Linguistica e comunicazione 2017-18: esercizio per la lezione di lunedì 9 Ottobre

Per prepararsi adeguatamente ai due test scritti, quello in itinere di metà novembre e quello di fine corso del 19 dicembre, è necessario sapere che:

  1. Il test si compone di due tipi di domande
  2. La prima parte comprende una ventina di quesiti a risposte chiuse( con quattro opzioni di cui una sola esatta)
  3. La seconda di due o tre domande a risposte aperte
  4. Il numero dei quesiti varia in base alla complessità e difficoltà degli argomenti.
  5. E’ opportuno svolgere le prove  in aula e quelle settimanali da fare a casa, in modo da registrare la propria presenza a lezione e, al contempo, esercitarsi a rispondere bene ai quesiti dell’esame.

Per lunedì 9 ottobre si consiglia di leggere i primi due capitoli del libro e di rispondere alle seguenti domande:

RISPOSTE CHIUSE

La linguistica è:

[ ]  Una disciplina normativa finalizzata a controllare il torto e il diritto del non si può

[ ] Uno studio scientifico del linguaggio in tutte le sue forme

[ ]Uno studio scientifico finalizzato a controllare il torto e il diritto del non si può

[ ] Uno studio scientifico delle lingue umane e delle sue varietà

Le funzioni primarie delle  lingue:

[ ] designazione, predicazione e pragmatica

[ ] prescrizione, predicazione e narrazione

[ ] pragmatica, variazione e espressione

[ ] designazione, comparazione e precisione

Le lingue sono codici:

[ ] inapprendibili e incancellabili come il linguaggio degli animali

[ ] articolati e posizionali come il codice delle api

[ ] sinonimici  e con stand-by come quello matematico

[ ] limitati come quelli basati sul tracciamento chimico

RISPOSTA APERTA

Descrivere in un testo di 300 parole circa (con una tolleranza di un 5% in meno o in più) la differenza fra codici iconici e codici arbitrari.